Scenario 2017

Stacks Image 5219

GENNAIO

Domenica 15 gennaio 2017

Sacile, Palazzo Ragazzoni - ore 17.30-19.30

PRESENTAZIONE DELLA STAGIONE E DEL PROGETTO “W WILLIAM!”

con apertura della campagna abbonamenti e lettura scenica “Shylock e il Mercante di Venezia”
reading/aperitivo Shakespeariano con gli attori del Piccolo Teatro e La Bottega di Concordia Sagittaria coordinati da Filippo Facca
644_Il-mercante-di-Venezia


sabato 21 gennaio 2017

Sacile, Teatro Ruffo - ore 21

MI COME AL SOLITO, STARÒ ALLA CASSA!

La Barcaccia di Trieste
premio “Vota il tuo Scenario” 2016
di Edda Vidiz
regia di Giorgio Fortuna
zoom
Torna a Sacile la Compagnia più apprezzata dal pubblico del 2016 con la sua nuovissima produzione, ancora una volta uscita dalla penna dell’autrice triestina Edda Vidiz. Intrigan- te e divertentissima, come sempre, la trama: dopo l’entrata in vigore della famosa “Legge Merlin” alla mezzanotte del 20 settembre 1958, un nuovo giorno comincia nel salotto di quella che ormai è diventata la... casa “aperta” Africa Orientale. Ma ecco che un ultimo ritardatario bussa alla porta e... agli spettatori scoprire il seguito!

sabato 28 gennaio 2017

Sacile, Teatro Ruffo - ore 21

EL TESORO DE FRANZ JOSEF

Terzo Teatro Gorizia
testo e regia di Mauro Fontanini
ZOOM
Il Conte e la Contessa Badoler del Coco sono “sul crinale dell’età critica”. Anche la secolare dinastia, a corto di eredi maschi e di risorse materiali, sembra sul punto di affondare, con l’antico palazzo, nelle acque della laguna. A rimescolare la carte ecco però la notizia di un imprevedibile progetto matrimoniale che, facendo uscire qualche scheletro dagli armadi, riuscirà a creare non poco scompiglio, tra amorazzi, follia e passione.

Scenario 2017

Stacks Image 5269

FEBBRAIO

sabato 4 febbraio 2017

Sacile, Teatro Ruffo - ore 21

IL MERCANTE DI VENEZIA RACCONTATO DAI COMICI

Teatroimmagine di Salzano (Venezia)
premio “Edmondo Trivellone” 2016
dalla commedia di William Shakespeare
testo e regia di Pino Costalunga
regia di Andrea Castelletti
zoom
Palcoscenico ancora una volta offerto ai Comici dell’Arte del Teatroimmagine, per narrare la strana storia di Shylock l’usuraio e Antonio il Mercante, resa immortale da Shake- speare. È un allestimento speciale, ricco come sempre di invenzioni e stravaganze, che si avvale delle maschere della tradizione italiana per raccontare, divertendo, l’imbroglio, la menzogna e la perversione dei rapporti basati solo sul valore del danaro.

Spettacolo realizzato in collaborazione con AFDS Ass. Friulana Donatori Sangue-sezione di Sacile e ADO Ass. Donatori Organi FVG-sezione di Sacile

sabato 11 febbraio 2017

Sacile, Teatro Ruffo - ore 21

LE PIUME

Compagnia Padova Teatro
commedia brillante di Carlo Terron
regia di Paola Spolaore
zoom
Il Conte e la Contessa Badoler del Coco sono “sul crinale dell’età critica”. Anche la secolare dinastia, a corto di eredi maschi e di risorse materiali, sembra sul punto di affondare, con l’antico palazzo, nelle acque della laguna. A rimescolare la carte ecco però la notizia di un imprevedibile progetto matrimoniale che, facendo uscire qualche scheletro dagli armadi, riuscirà a creare non poco scompiglio, tra amorazzi, follia e passione.


sabato 18 febbraio 2017

Sacile, Teatro Ruffo - ore 21

OTELLO

Anà-Thema Teatro di Udine
di William Shakespeare
riduzione e regia di Luca Ferri
zoom
Per mettere bene in scena un’opera di Shakespeare – scri- veva Jan Kott, uno dei suoi più autorevoli studiosi - occorre necessariamente tradirlo, e la giovane Compagnia di Luca Ferri lo “tradisce” con il massimo rispetto, eliminando tempo e luogo, ma non l’azione. Una rappresentazione agile, luci- da e avvincente sceglie quindi solo sei personaggi - Otello, Desdemona, Jago, Cassio, Emilia e il Matto – per condurre lo spettatore dritto verso il cuore della tragedia e mettere a nudo tutte le ambiguità dell’animo umano.

informazioni > la stagione teatrale

Download

Pieghevole 2017 (PDF 266 Kb)
Locandina 2017 (PDF 231 Kb)

Biglietti

Spettacoli serali Teatro Ruffo:
INTERI € 8 - RIDOTTI € 6

Abbonamenti

Spettacoli serali al Teatro Ruffo (5 appuntamenti, dal 21 gennaio al 18 febbraio 2017) INTERI € 35 - RIDOTTI € 25
L’evento di presentazione del 15 gennaio a Palazzo Ragazzoni e le tre date di Salotto UTE con il cineclub Shakespeariano sono ad ingresso libero, senza prenotazione.

Riduzioni

  • studenti fino a 25 anni, adulti oltre 60 anni
  • iscritti F.I.T.A. (Federazione Italiana Teatro Amatori) e UTE di Sacile per l’anno in corso nonché tesserati della altre Associazioni partner citate nei credits della Stagione
  • Nota: tutte le riduzioni saranno riconosciute previa esibizione di idoneo documento.

Prevendita abbonamenti

15 gennaio a Palazzo Ragazzoni (ore 17.30-19.30)
19 e 20 gennaio presso il Teatro Ruffo (ore 17.30-19.30)
gli abbonati alle precedenti edizioni avranno diritto di prelazione per la riconferma del proprio posto in teatro, dandone comunicazione alla segreteria del Piccolo Teatro entro e non oltre il 12 gennaio 2017, con ritiro tassativo del nuovo abbonamento nelle successive giornate di prevendita

Biglietteria

aperta 45 minuti prima dell’inizio degli spettacoli con possibilità di prenotazione via telefono o e-mail per tutti i titoli della Stagione, a partire dal 15 gennaio (ritiro biglietti in teatro la sera dello spettacolo, entro le ore 20.30)

Orario spettacoli

ore 21

VOTA IL "TUO" SCENARIO

Com’è ormai consuetudine, agli spettacoli in cartellone andranno ben due riconoscimenti: il premio del pubblico “Vota il tuo Scenario” sarà assegnato alla Compagnia che avrà raggiunto il punteggio più alto di gradimento da parte della platea del Teatro Ruffo, mentre il Premio “Edmondo Trivellone” sarà decretato sempre dal pubbico per il migliore allestimento (scene-costumi), come omag- gio all’indimenticato scenografo e vice-presidente del Piccolo Teatro. In entrambi i casi ai Gruppi vincitori sarà offerto di tornare ospiti di “Scenario” in una delle prossime rassegne.

INFORMAZIONI:

segreteria Piccolo Teatro
tel. 366 3214668
da lun a ven ore 17-19
e negli orari di biglietteria
e-mail
© 2017 Piccolo Teatro Città di Sacile