SCENARIO...IN VILLA

Brugnera – parco di Villa Varda

in caso di maltempo: struttura polifunzionale c/o impianti sportivi (Brugnera, via Dal Mas)

Calendario Spettacoli


Venerdì 29 maggio 2009

LA BARCACCIA di Trieste

“EL CONDOMINIO”

di David Conati – adattamento e regia di Riccardo Fortuna
Rosa Binelli è una donna in carriera, costretta suo malgrado a fare la casalinga perché il medico, a causa dello stress da superlavoro, le ha consigliato un periodo di riposo. La giornata di Rosa però inizia male, il telefono squilla in continuazione e all'altro capo c’è sempre qualcuno con delle proposte commerciali ogni volta più assurde. A complicare le cose ci si mette pure un guasto alla lavatrice. Finalmente arriva l'idraulico, che però idraulico non è… e via così con un carosello di personaggi bizzarri che popolano il “famoso” condominio, posticino tutt’altro che tranquillo, in verità!


Venerdì 5 giugno 2009

LA FILODRAMMATICA di Cavarzere (Venezia)

“LE BARUFE IN FAMEGIA”

di Giacinto Gallina, regia di Ileana Dal Checco
Momolo vive in casa con cinque donne (la madre, la moglie, la figlia, la sorella e la cameriera) quotidianamente divise da bisticci e puntigli domestici. A complicare le cose vi sono Toni e Orsolina, giovani, innamorati e dispettosi, e il cugino Ubaldo, un “single” ospite della famiglia, il quale, senza volerlo, ha infatuato Orsolina e acceso le smanie amorose dell'anziana zia Nene. Come finirà? Ovviamente nel solito modo: separate suocera e nuora, ecco riportata la pace in famiglia (almeno quella di Momolo, perché in quella di Toni, invece…).


Venerdì 12 giugno 2009

TARVISIUM TEATRO di Treviso

“OSCAR”

ovvero due figlie, tre valige e un reggipetto
di Claude Magnier, adatt. di Carlo Di Stefano – regia di Alberto Zannolli
Bernardo Bernardi è un imprenditore e marito esemplare, una “pasta d’uomo”, insomma… un tipo tranquillo. Non così la sua vita, purtroppo: derubato di ben 500 milioni, nascosti in tre valigette che appaiono e scompaiono continuamente, viene inoltre vessato e malmenato dai dipendenti, preso per pazzo dalla moglie, e soprattutto informato che la figlia è stata sedotta niente meno che dal suo autista – Oscar appunto – fuggito nel frattempo nella Legione Straniera prima di essere richiamato ai suoi doveri di futuro papà… E il reggipetto, che c’entra? C’entra, c’entra…


Venerdì 19 giugno 2009

Gruppo PROPOSTE TEATRALI di Trieste

“A PIEDI NUDI NEL PARCO”

di Neil Simon – regia di Roberto Eramo e Gianfranco Pacco
… Ovvero la famosa commedia di Neil Simon in salsa triestina, ma con gli stessi ottimi ingredienti! Due giovani sposi, passata la luna di miele in un fantastico hotel di lusso, si trovano a fare i conti con la vita quotidiana in un misero appartamentino all’ultimo piano di uno stabile senza ascensore e per di più abitato da strani individui… Il telefono funzionerà? L’abbaino rotto sarà aggiustato? Ma soprattutto, resisterà il matrimonio della scatenata romantica Laura col serioso avvocato Fabio all’arrivo della madre di lei (suocera un po’ svitata) e alle incursioni del vicino Vittorio “Barbablù”?


Venerdì 26 giugno 2009

LA BOTTEGA di Concordia Sagittaria (Venezia)

“LA BOTTEGA DEL CAFFÈ”

di Carlo Goldoni - regia di Filippo Facca
Venezia 1750. Una qualunque mattina, nel periodo di Carnevale. Nel campiello, una locanda e tre botteghe: un barbiere, una bisca e il caffè di Ridolfo e Trappola, garzone tuttofare. Antagonista dell’onesto caffettiere è Don Marzio, nobiluomo napoletano, pettegolo, indiscreto e seminatore di zizzania. Gli altri sono tutti loro vittime o protetti: il ricco mercante Eugenio, donnaiolo impenitente e dedito al vizio del gioco insieme al finto conte Leandro (ovvero Flaminio) nella bisca del furfante Pandolfo. Alle loro donne, Vittoria, Lisaura e Placida, l’arduo compito di riportarli sulla retta via.




SCENARIO...IN CITTÁ

Sacile - cortile Biblioteca Civica

in caso di maltempo: Teatro Ruffo (Sacile, via della Pietà)

Calendario Spettacoli


Giovedì 2 luglio 2009

EL VICOLO di Favaro Veneto (Venezia)

“1-X-2”

di Oscar Wulten - regia di Gianfranco Sportelli
ATTENZIONE:
per improvvisa indisponibilità della Compagnia lo spettacolo viene sostituito da

PICCOLO TEATRO CITTÁ DI SACILE

“LE SORPRESE DEL DIVORZIO”

dal vaudeville di A.Bisson e A. Mars - regia di Flavio Rover


Giovedì 9 luglio 2009

LA CANEVA DI LORENZAGA di Motta di Livenza (Treviso)

“QUEL FIOL D’UN CAN D’UN GATO”

dalla commedia di Renato Abbo – regia di Paolo Lazzarotto e Raffaele Moscagiuri
Berto e Tilde Caneva sono proprietari di un’osteria, dove vivono con una figliola in età da marito (la Rita) e con Messalina, l’adorata gatta della padrona di casa. Ovviamente sono prima di tutto le faccende di cuore a ingarbugliare la trama: bastano due pretendenti alla mano della fanciulla per tirare in mezzo il parroco del paese, la comare, un agente del fisco in incognito e soprattutto un piatto di funghi, probabilmente avvelenati. Non volete sapere come va a finire?...





informazioni

Download

Locandina (584 Kb)
Brochure (892 Kb)

Biglietti

BIGLIETTO UNICO € 5
gratuito per i ragazzi fino a 12 anni

Orario spettacoli

ore 21.15

INFORMAZIONI:

segreteria Piccolo Teatro
tel. 366 3214668
da lun a ven ore 17-19
© 2018 Piccolo Teatro Città di Sacile