RETRO...SCENARIO in collaborazione con il Comune di Budoia

Scenario 2020

ULTIMI EVENTI ANNIVERSARY

CINECLUB JUNIOR E LABORATORI “LEO DA VINCI”

A conclusione del percorso realizzato nel 2019 in occa- sione dei 500 anni dalla morte di Leonardo, un’ultima proposta si rivolge al pubblico di bambini e famiglie: grazie alla partnership con il Comune di Budoia, il Piccolo Teatro presenta un cartoon tutto italiano prodotto dal Gruppo Alcuni di Treviso, che segue le avventure del giovanissimo Leo(nardo) e dei suoi amici nelle loro scorribande, immaginando i primi esiti del suo futuro genio... In abbinamento con la proiezione, presso la Scuola Primaria G. Marconi di Budoia saranno realizzati in classe dei labo- ratori, sempre curati da Gli Alcuni: percorsi esperienziali e giochi didattici per stimolare osservazione e creatività.
Stacks Image 5236
DOMENICA 2 FEBBRAIO
Budoia
Teatro comunale di Dardago ore 16.00
LEO DA VINCI
Missione Monna Lisa
film di animazione (2018)
produzione Gruppo Alcuni Treviso
regia di Sergio Manfio
Un cartoon sulla figura enigmatica e affascinante del giovane Leonardo da Vinci che riesce a ricreare il suo mondo fatto di scoperte geniali, invenzioni intelligenti, momenti dedicati al divertimento e un grande sogno: riuscire a volare. Leo tra- scorre felice le proprie giornate con l’amico Lorenzo e con Lisa, di cui è segretamente innamorato. Quando la famiglia della ragazza si trova in gravi difficoltà a causa di un debito i tre partono per Firenze per recuperare la somma dovuta... e le avventure non mancheranno!
RETRO...SCENARIO in collaborazione con UTE di Sacile e Altolivenza

Scenario 2020

LA PATRIA DE FRIULI DA AQUILEIA A VENEZIA

LEZIONI PER I CORSI GENERALI IN UTE

“NON È TEMPO ALLORA DI PORTAR LE CIOPPE”.
La moda nel quattrocento italiano
Lezioni di storia del costume a cura di Erica Martin, storica dell’arte, esperta di storia della moda, scrittri- ce, accademica della cucina
MARTEDÌ 7 GENNAIO
Sede UTE Sacile ore 15.00
“Una bella fuodra de zibellini per una albernia”. L’abbigliamento delle ricche signore nel nord Italia del XV secolo
MARTEDÌ 11 FEBBRAIO
Sede UTE Sacile ore 15.00
“Restare in zupone. La moda maschile nel nord Italia del XV secolo”
In collegamento con la tematica messa in luce dalla Regione Friuli Venezia Giulia per il 2020, ovvero il 600° anniversario dalla fine del Patriarcato di Aquileia ed inizio della dominazione veneziana in Friuli (1420), il Picco- lo Teatro e l’UTE propongono due lezioni sulla moda delle classi abbienti del Quattrocento nel Nord-Italia: quella femminile, il cui design doveva far sembrare la donna un angelo pronto a spiccare il volo, una creatura dalla bellezza lieve, quasi fluttuante, e quella maschile, capace di fondere in sé due concetti antitetici come l’atletica e tonica mascolinità e la squisita eleganza dal tocco femmineo. Sarà un modo per ricreare la atmosfere di quel mondo, ri- portandole alla luce con tutte le loro affascinanti curiosità.

Scenario 2020

PER LE ANTEPRIME DI DEDICA FESTIVAL

il Piccolo Teatro e l’UTE di Sacile ospitano un evento promosso da Thesis Associazione Culturale

RECITAL
SABATO 22 FEBBRAIO
Sacile, Palazzo Ragazzoni
ore 20.45
FATOPROFUGUS
di e con Angelo Floramo
accompagnamento musicale di Stefano Montello (chitarra)
Per le Anteprime di Dedica, una serata ispirata al mondo letterario dell’Autore protagonista della 26ma edizione del festival, lo scrittore Premio Pulitzer di origine libica Hisham Matar.
Una vertiginosa discesa negli inferi della Storia, una galleria di personaggi che hanno vissuto nell’assenza, nella dimensione dello sradicamento e della lontananza, dell’esilio imposto o volontario. La voce critica contro la protervia del potere, l’abbandono della propria terra come espressione di libertà o resistenza, per politica o per amore: da Jaufré Rudel a Dante, da Ovidio a Enea, da Rabal ai dissidenti del secolo breve.

informazioni > la stagione teatrale

Download

Pieghevole 2017 (PDF 266 Kb)
Locandina 2017 (PDF 231 Kb)

Biglietti

Spettacoli serali Teatro Ruffo:
INTERI € 8 - RIDOTTI € 6

Abbonamenti

Spettacoli serali al Teatro Ruffo (5 appuntamenti, dal 21 gennaio al 18 febbraio 2017) INTERI € 35 - RIDOTTI € 25
L’evento di presentazione del 15 gennaio a Palazzo Ragazzoni e le tre date di Salotto UTE con il cineclub Shakespeariano sono ad ingresso libero, senza prenotazione.

Riduzioni

  • studenti fino a 25 anni, adulti oltre 60 anni
  • iscritti F.I.T.A. (Federazione Italiana Teatro Amatori) e UTE di Sacile per l’anno in corso nonché tesserati della altre Associazioni partner citate nei credits della Stagione
  • Nota: tutte le riduzioni saranno riconosciute previa esibizione di idoneo documento.

Prevendita abbonamenti

15 gennaio a Palazzo Ragazzoni (ore 17.30-19.30)
19 e 20 gennaio presso il Teatro Ruffo (ore 17.30-19.30)
gli abbonati alle precedenti edizioni avranno diritto di prelazione per la riconferma del proprio posto in teatro, dandone comunicazione alla segreteria del Piccolo Teatro entro e non oltre il 12 gennaio 2017, con ritiro tassativo del nuovo abbonamento nelle successive giornate di prevendita

Biglietteria

aperta 45 minuti prima dell’inizio degli spettacoli con possibilità di prenotazione via telefono o e-mail per tutti i titoli della Stagione, a partire dal 15 gennaio (ritiro biglietti in teatro la sera dello spettacolo, entro le ore 20.30)

Orario spettacoli

ore 21

VOTA IL "TUO" SCENARIO

Com’è ormai consuetudine, agli spettacoli in cartellone andranno ben due riconoscimenti: il premio del pubblico “Vota il tuo Scenario” sarà assegnato alla Compagnia che avrà raggiunto il punteggio più alto di gradimento da parte della platea del Teatro Ruffo, mentre il Premio “Edmondo Trivellone” sarà decretato sempre dal pubbico per il migliore allestimento (scene-costumi), come omag- gio all’indimenticato scenografo e vice-presidente del Piccolo Teatro. In entrambi i casi ai Gruppi vincitori sarà offerto di tornare ospiti di “Scenario” in una delle prossime rassegne.

INFORMAZIONI:

segreteria Piccolo Teatro
tel. 366 3214668
da lun a ven ore 17-19
e negli orari di biglietteria
e-mail
© 2019 Piccolo Teatro Città di Sacile