SCENARIO 2014: la stagione teatrale

Sacile - Teatro Ruffo - ore 21.00


Visualizza la mappa

venerdì 10 gennaio 2014

“...E CHE GA DITO CHE I ADAMS NO IERA MAI A TRIESTE"

Compagnia TuttofaBroduei di Trieste
commedia musicale scritta e diretta da Andrea Fornasiero
SPETTACOLO IN SOSTITUZIONE

Vedi il voto del pubblico

zoom
Causa l’improvvisa indisponibilità del gruppo Il Gabbiano di Trieste, "Scenario" propone un cambio di titolo per la prima commedia in cartellone, sempre però nel segno della più frizzante verve triestina, questa volta in versione "musical"! La spassosa vicenda prende le mosse dall’annuncio di un’eredità lasciata da un ricco zio alla famiglia Vivoda, invitata alla lettura del testamento. La medesima notizia viene recapitata però anche ad altri parenti sconosciuti, cosicché davanti al notaio il signor Vivoda non si ritrova solo un paio di lontani cugini, ma sette stravaganti personaggi, più una “mano” che si aggira indisturbata, partecipe e dotata di vita indipendente. A contendersi l'eredità è infatti la famiglia Addams al completo, calata a Trieste per la straordinaria occasione! Musiche, canzoni e coreografie, insieme alla perfetta riproduzione delle “maschere” originali della celebre famiglia, sapranno rendere al meglio le esilaranti situazioni di questa inedita commedia in salsa triestina, recentemente applaudita anche al Festival internazionale “Ave Ninchi”.

venerdì 17 e sabato 18 gennaio 2014

LA FAMIGLIA DELL'ANTIQUARIO

Piccolo Teatro Città di Sacile
-NUOVA PRODUZIONE 2013-
di Carlo Goldoni
regia di Filipo Facca

Vedi il voto del pubblico

Per deridere “in lingua” i suoi concittadini, Goldoni apparecchia questa commedia a Palermo, condita però dalle maschere della tradizione veneziana: Arlecchino-fi nto Armeno e compare di Brighella nel tentare di gabbare il Conte Anselmo con astruse anticaglie, Colombina serva astuta e pettegola e il vecchio Pantalone, che, maritata la propria fi glia al Contino Giacinto, vede ora sfumare la dote nelle stramberie del Conte. Come se ciò non bastasse, tra la nuora Doralice, insidiata dal Cavaliere del Bosco, e la suocera Contessa Isabella, spalleggiata dalla frivola Madama Beatrice, non corre certo buon sangue… Chi salverà la famiglia dai suoi allegri disastri?


venerdì 24 gennaio 2014

IL MISTERO DELL'ASSASSINO MISTERIOSO”

Oberon Teatro di Montebelluna
di Lillo e Greg
regia di Marco Canuto e Lorenzo Zamboni

Vedi il voto del pubblico

Niente paura, signori, siamo a teatro! E se i due autori sono famosi per il loro umorismo fulminante, questo giallo non può che rivelarsi… una commedia, nella quale gli avvenimenti si susseguono a ritmo frenetico, con improvvisi cambi di direzione che hanno a che vedere ora con la vicenda su cui indaga lo scaltro ispettore Mallory, ora con fattori esterni e inattesi che turbano la trama e sorprendono continuamente lo spettatore, che solo all’ultimo minuto saprà davvero come va a fi nire… La storia ha inizio in un castello nella campagna inglese, dove viene ritrovata cadavere una ricca Contessa: tutto chiaro, no?

venerdì 31 gennaio 2014

Serata dedicata alla compagnia premiata dal gradimento del pubblico “Vota il tuo Scenario” 2013
realizzata con la partecipazione di
afDS ass. friulana Donatori Sangue-sezione di Sacile
aDo ass. Donatori organi fVG-sezione di Sacile

“SCANDALO IN CANONICA”

Gruppo Teatrale Caorlotto
libero adattamento di Narciso Gusso dalla commedia “L’ nipote di’ sor Priore” di Antonella Zucchini

Vedi il voto del pubblico
SPETTACOLO 1° CLASSIFICATO

Premiati dal gradimento del pubblico lo scorso anno, tornano gli amici di Caorle con la loro nuova produzione, tratta sempre dal divertente repertorio di Antonella Zucchini. Al centro della scena troviamo qui una tranquilla canonica di campagna, la cui quiete viene messa sottosopra dall’arrivo improvviso di Arnaldo, aitante giovanotto nipote del prevosto, nel quale lo zio ripone i più ambiziosi progetti ecclesiastici. Ma fra equivoci, fraintendimenti e colpi di scena, non tutto va esattamente come deve andare…


venerdì 14 febbraio 2014

“BONJOUR PARIS"

Teatro Armathan Verona
testo e regia di Marco Cantieri

Vedi il voto del pubblico
SPETTACOLO 2° CLASSIFICATO

Sognare ad occhi aperti non costa nulla, è una fantasia che dà l’ebbrezza di un’autentica libertà. Ma la nostra simpatica “banda di vecchietti”, esperti sognatori intrappolati nella quotidiana realtà, all’improvviso si trova di fronte ad un’inaspettata fortuna: un biglietto della lotteria vincente, che potrebbe davvero realizzare tutti i loro desideri. Sbuca inatteso dalle tasche di un aspirante suicida per amore, che gli anziani Sibilla e Fortunato strappano a morte certa, ospitandolo in casa. E proprio quando la tentazione diventa sempre più forte, il divertimento cresce di pari passo con i sotterfugi escogitati per sviare i sospetti.

informazioni > la stagione teatrale

Download

Programma 2014 (PDF 238 Kb)
Locandina 2014 (PDF 1,5 Mb)

Biglietti

Spettacoli serali Teatro Ruffo:
INTERI € 8 - RIDOTTI € 6
Serata a Palazzo Ragazzoni (8 febbraio):
ingresso libero, senza prenotazione

Abbonamenti

Spettacoli serali al Teatro Ruffo (5 appuntamenti, dal 10 gennaio al 14 febbraio 2014) INTERI € 35 - RIDOTTI € 25
La recita in abbonamento de “La famiglia dell’Antiquario” è quella di venerdì 17 gennaio: all’atto della sottoscrizione del tagliando sarà tuttavia possibile richiedere un cambio turno (non modifi cabile) per sabato 18 gennaio

Riduzioni

  • studenti fino a 25 anni, adulti oltre 60 anni
  • iscritti F.I.T.A. (Federazione Italiana Teatro Amatori) e UTE di Sacile per l’anno in corso nonché tesserati della altre Associazioni partner citate nei credits della rassegna
  • Nota: tutte le riduzioni saranno riconosciute previa esibizione di idoneo documento.

Prevendita abbonamenti

presso il Teatro Ruffo nei giorni 8-9 gennaio (ore 18-20)
gli abbonati alle precedenti edizioni avranno diritto di prelazione per la riconferma del proprio posto
in teatro, dandone comunicazione alla segreteria del Piccolo Teatro entro e non oltre il 5 gennaio
2014
, con ritiro tassativo del nuovo abbonamento nelle successive giornate di prevendita

Biglietteria

aperta 45 minuti prima dell’inizio degli spettacoli con possibilità di prenotazione via telefono o e-mail

Orario spettacoli

ore 21

INFORMAZIONI:

segreteria Piccolo Teatro
tel. 366 3214668
da lun a ven ore 17-19
e negli orari di biglietteria

VOTA IL "TUO" SCENARIO

Dato il successo delle passate edizioni, prosegue l’iniziativa che invita gli spettatori di “Scenario” a dare un voto alle commedie in programma, decretando così il migliore allestimento della Stagione. La Compagnia vincitrice si aggiudicherà un posto nel cartellone delle prossime Rassegne del Piccolo Teatro, con un altro dei propri spettacoli. Insieme al voto, sarà anche possibile esprimere una breve recensione (max 500 battute), da consegnare a fine serata o al massimo entro il giorno successivo, ai recapiti del Piccolo Teatro: gli scritti migliori saranno pubblicati on-line nel sito web della Compagnia per tutta la durata della Stagione.
© 2018 Piccolo Teatro Città di Sacile