SCENARIO 2009/10: la stagione teatrale

Sacile - Teatro Ruffo - ore 21.00

Visualizza la mappa


Visualizza Teatro Ruffo in una mappa di dimensioni maggiori

venerdì 15 gennaio 2010

“IL BARBIERE DI SIVIGLIA”

Teatroimmagine di Salzano
testo e regia di Benoit Roland
dalla commedia di Beaumarchais
zoom
“Il Barbiere di Siviglia” è un’opera leggera e buffa. Già nella scrittura del libretto riconosciamo subito sotto le vesti di Bartolo il nostro Pantalone de’ Bisognosi: avaro, sospettoso, eternamente innamorato d’una fanciulla tanto più giovane. E Figaro, non somiglia forse ad Arlecchino, sempre pronto a seminare intrighi? Il Conte d’Almaviva ci ricorda invece Florindo, l’amoroso del “Servitore di due padroni”, mentre Rosina è la classica giovane innamorata. Don Basilio infine, maestro di musica, sapientone e corruttibile, somiglia proprio al nostro panciuto Dottor Balanzone… Ce n’è abbastanza perché i Comici dell’Arte provino a rileggere questo classico tra i classici a modo loro, ma senza dimenticare Rossini, naturalmente!

venerdì 22 gennaio 2010

“I CIASSETTI DEL CARNEVAL”

(Chi la fa l’aspetta)

Compagnia Teatro Veneto Città di Este
di Carlo Goldoni – regia di Stefano Baccini
zoom
Sotto le apparenze di una burla carnevalesca, questo testo è un vero e proprio omaggio di Goldoni, allora già trasferitosi in Francia, alla patria lontana e alla sua lingua materna; ai suoi mercanti e alle sue popolane; ai suoi tabarri, alle sue baùtte e… ai suoi piatti preferiti, come si può notare nella proverbiale lista di pietanze snocciolata dall’oste Menego. L’intreccio è piuttosto complicato e prende l’avvio da uno scherzo che il venditore Lissandro vuole giocare all’amico Gasparo, el “sensèr”. Una serie di imprevisti sembrano mandare a monte il piano, ma bastano uno scambio di chiavi, due porte di accesso alla casa, un paio di mogli “in prestito”, complice il carnevale… ed il gioco è fatto!


venerdì 29 gennaio 2010

“QUESTI FANTASMI”

Nuova Compagnia teatrale ‘A Fenesta di S. Donà di Piave
di Eduardo De Filippo
regia di Domenico Randolo
zoom
Torna dopo il successo della scorsa edizione questa Compagnia di napoletani veraci, anche se residenti in Veneto, con il loro invidiabile repertorio tratto dalle migliori commedie di Eduardo De Filippo. Come prologo al programma di “Scenario Movie” che nel mese di marzo esplorerà proprio la tradizione teatrale partenopea, ecco le tragi-comiche avventure di Pasquale Lojacono, inquilino di un palazzo seicentesco incaricato dal proprietario, in cambio dell’alloggio, di sfatare le dicerie sull’esistenza di fantasmi nella casa. Gli spettri forse non abitano lì, ma Pasquale scoprirà presto che sono ben altri gli strani inquilini di quel palazzo…

venerdì 5 febbraio 2010

“LARGASPUGNA”

(Come diventare deputato e trovare l’amore)

Teatroinsieme di Zugliano
di Arnaldo Fraccaroli
regia di Gabriella Loss
zoom
Tratta negli Anni Venti da un romanzo di Arnaldo Fraccaroli, la commedia ruota attorno alla figura di Tommaso Largaspugna, diventato inaspettatamente ricco grazie ad un’eredità e desideroso di farsi ora una nuova posizione. Imparando a memoria massime politiche lette sui giornali, che sciorina ovviamente ad ogni occasione, si costruisce una certa fama di “libero pensatore”, che lo lusinga della possibilità di farsi eleggere Deputato. Ma, galeotta una cena elettorale con i suoi sostenitori, i brindisi prendono il sopravvento sulla politica ed è allora che… cominciano i guai!


venerdì 12 febbraio 2010

“ZENTE REFADA”

Ribalta Veneta di Mestre
di Giacinto Gallina
regia di Carlo Vianello
Scenario 2009/10: Zente refada
Come già il titolo suggerisce, ci troviamo di fronte ad una tipica famigliola veneta d'altri tempi divenuta improvvisamente ricca e quindi assolutamente desiderosa di comparire con nuovo smalto in società. Il bottegaio Momolo e il suo variegato parentado ce la metteranno tutta per far dimenticare le loro umili origini, ma personaggi ambigui, ballerine e squattrinati cacciatori di dote, attraverso imbarazzanti e comiche situazioni, faranno infine riacquistare alla squinternata compagnia il buon senso perduto.

venerdì 19 febbraio 2010

“LA PROVA GENERALE”

Piccolo Teatro Città di Sacile
di Aldo Nicolaj
regia di Flavio Rover

debutto nuova produzione, fuori abbonamento

Una famiglia come tante, durante la grande crisi (quella degli anni Settanta, s’intende!), prova ad ingegnarsi per far quadrare il bilancio di casa: fin qui niente di strano, almeno in apparenza, ma poco alla volta un’altra verità prende corpo… mentre un vicino ficcanaso rischia di mettere a repentaglio l’agognato successo, ormai a portata di mano! Non avete capito di cosa si tratta? Meglio così, non vorrete certo che vi si guasti la sorpresa! Però il divertimento è assicurato, specialmente se, come in tutte le storie più intriganti, sarà una donna misteriosa a portare scompiglio nell’organizzato “quadretto di famiglia in un tinello”…

informazioni > la stagione teatrale

Download

Programma 2009/10 (428 Kb)

Biglietti

INTERI € 8 - RIDOTTI € 6

Abbonamenti

5 appuntamenti, dal 15 gennaio al 12 febbraio 2010
INTERI € 35 - RIDOTTI € 25

Riduzioni

  • studenti fino a 25 anni, adulti oltre 60 anni
  • iscritti F.I.T.A. (Federazione Italiana Teatro Amatori) e UTE di Sacile per l’anno in corso
  • “Nati nel ‘69”: in occasione dei 40 anni dello Statuto del Piccolo Teatro (1969/2009), i “coetanei” nati nel 1969 hanno ugualmente diritto alla riduzione
  • Nota: tutte le riduzioni saranno riconosciute previa esibizione di idoneo documento.

Prevendita abbonamenti

presso il Teatro Ruffo nelle seguenti giornate ed orari:
sabato 5, 12 e 19 dicembre 2009 (ore 10-12) e nei giorni 13-14 gennaio 2010 (ore 18-20)
gli abbonati alla precedente edizione avranno diritto di prelazione per la riconferma del proprio posto in teatro, purché ne diano comunicazione alla segreteria del Piccolo Teatro entro e non oltre il 30 novembre 2009, con ritiro tassativo del nuovo abbonamento nelle successive giornate di prevendita

Biglietteria

aperta ¾ d’ora prima dell’inizio degli spettacoli con possibilità di prenotazioni telefoniche

Orario spettacoli

ore 21

INFORMAZIONI:

segreteria Piccolo Teatro
tel. 366 3214668
da lun a ven ore 17-19
e negli orari di biglietteria
© 2018 Piccolo Teatro Città di Sacile