SCENARIO...IN VILLA

Brugnera – parco di Villa Varda

in caso di maltempo: nuovo Palazzetto dello Sport

Calendario Spettacoli


Venerdì 28 maggio 2010

QUEI DE SCALA SANTA di Trieste

“INTRIGO”

adatt. triestino di M. Gregori e S. Grezzi da un testo di L. Lenz – regia di Silvia Grezzi
IntrigoIn un salotto borghese anni Venti, due coniugi trascorrono una serata normale, forse un po’ noiosa, finché… l’orologio non batte le nove e la follia del martedì grasso irrompe nel tranquillo ménage familiare, tra avventure galanti e spassosi equivoci che avranno per protagonista… l’intrigo!


Venerdì 4 giugno 2010

Compagnia SCHIO TEATRO 80

“TRAMACI PER L'EREDITÀ”

da una commedia di J.F. Regnard, adatt. in lingua veneta e regia di Paolo Balzani
Tramaci per l'ereditàDalla penna di un contemporaneo di Molière, ecco una trama brillante e ricca di spunti comici, adatta quindi ad una gustosa trasposizione veneta, sulla scia di Goldoni e della commedia dell’arte. Al centro della vicenda, l’allettante eredità del ricco Geronte, cui mira il nipote Erasto grazie alle mille astuzie del servo Crispino.


Venerdì 11 giugno 2010

LA COLONNA INFAME di Conegliano

“PROVACI ANCORA, SAM”

di W. Allen – regia di Gianni Della Libera e Marina De Carli
Provaci ancora, SamUn grande successo di Woody Allen rivive in palcoscenico con le improbabili nevrosi del suo alter-ego Allan Felix, critico cinematografico piantato dalla moglie ed assediato dalle sue mille insicurezze, con il mito Humphrey Bogart a fare da ingombrante “suggeritore” fino all’inevitabile epilogo… a Casablanca!


Venerdì 18 giugno 2010

COLLETTIVO TERZO TEATRO di Gorizia

“IL MATRIMONIO PUÒ ATTENDERE”

testo e regia di M. Fontanini
Il matrimonio può attendereStrano mestiere quello di Anna, che vive facendo “l’imbucata” ai matrimoni, tra ingegnosi espedienti e piccoli furti per sbarcare il lunario. Però c’è anche Giorgio, il suo eterno fidanzato, del quale Anna è gelosissima, pur non decidendosi mai al fatidico sì: ma il matrimonio può davvero attendere?


Venerdì 25 giugno 2010

PICCOLO TEATRO CITTÀ DI SACILE

“LA PROVA GENERALE”

di A. Nicolaj – regia di Flavio Rover
La prova generaleUna famiglia come tante, durante la Grande Crisi (quella degli anni Settanta, s’intende!), prova con disinvoltura a far quadrare il bilancio di casa. Fin qui niente di strano, almeno in apparenza, ma poco alla volta un’altra esilarante verità prende corpo, tra una donna misteriosa, un vicino ficcanaso e un piano “quasi” perfetto…

© 2018 Piccolo Teatro Città di Sacile