SETTEMBRE EUROPEO PER IL PICCOLO TEATRO

sulle orme di Goldoni e i sapori della Serenissima, Francia e Istria attendono gli attori della Compagnia sacilese

630_invitationRecto

Settembre sotto il segno dell’Europa per il Piccolo Teatro Città di Sacile, che si appresta a concludere il progetto “A tavola con Goldoni” inaugurato la scorsa primavera sul Livenza grazie al concorso della città gemella di La Réole con la Compagnia teatrale de I Coragi, e di Novigrad-Cittanova d’Istria, con il Municipio affiancato dalla Comunità Italiana. Con il sostegno particolare della Regione Friuli Venezia Giulia e dalla Fondazione CRUP, il fortunato progetto legato a teatro, sapori e suggestioni della Serenissima volerà infatti in Francia, dove i due gruppi teatrali presenteranno sabato 5 settembre a La Réole una nuova produzione legata alla vita del grande commediografo, che trascorse proprio a Parigi gli ultimi 30 anni, scrivendo in francese i tre volumi delle sue “Memorie”. Da queste sarà tratto il filo conduttore di un’azione scenica che, attraverso i personaggi delle sue commedie, gli attori, i contemporanei, i suoi ammiratori e detrattori, tratteggerà un profilo della sua figura e della sua fondamentale riforma del Teatro, attingendo soprattutto alle scene de “La famiglia dell’antiquario”, testo di passaggio appunto tra i canovacci delle maschere e le nuove commedie borghesi. Questo spettacolo, che mescolerà ancora una volta lingue e interpreti delle due Compagnie, sarà successivamente riallestito in versione interamente italiana per il cartellone di “Musae”, nella serata di domenica 27 settembre a Budoia, presso il Teatro comunale di Dardago.
Secondo appuntamento in agenda lungo i Domini della Serenissima, quello di venerdì 25 settembre a Cittanova d’Istria, dove i risultati del progetto “A tavola con Goldoni” saranno presentati al pubblico, grazie alla collaborazione della Comunità Italiana, insieme alla prima proiezione assoluta per la Croazia del film “Carlo Goldoni – Venezia Gran Teatro del Mondo”, girato dal regista veneziano Alessandro Bettero nel 2007 e vincitore da allora di numerosi premi internazionali, oltre che di presenze in festival e rassegne in tutto il mondo, dal Canada agli Stati Uniti, all’Europa al Giappone. La pellicola, alla quale avevano partecipato anche alcuni degli attori del Piccolo Teatro e de I Coragi, sarà accompagnata dal regista e da alcuni degli interpreti, in una serata-evento promossa proprio dalla Compagnia sacilese, in sinergia con il Comune di Novigrad-Cittanova d’Istria.
© 2018 Piccolo Teatro Città di Sacile