SCENARIO HA I SUOI VINCITORI E PREPARA LA STAGIONE ESTIVA

La Barcaccia di Trieste e Teatroimmagine raccolgono i consensi del pubblico e torneranno nella prossima Stagione 206/17
da metà giugno il via alla rassegna en-plein-air


630_vincitori_scenario_2016

Si prepara all’estate la programmazione del Piccolo Teatro Città di Sacile, che dalla metà di giugno riaprirà l’arena di “SCENARIO” per il cartellone en-plein-air lungo il Livenza, tra il centro storico cittadino e la verde contrada di Vistorta. Nel frattempo sono stati resi noti i dati relativi al premio “Vota il tuo Scenario”, legato alla rassegna presentata al Teatro Ruffo, che ha messo sul podio due Compagnie: il Teatroimmagine di Salzano, con lo spettacolo “Robin Hood, una leggenda veneziana”, e La Barcaccia di Trieste con la commedia “Trieste Graffiti”. Lo scarto tra i due gruppi è stato davvero minimo in entrambe le categorie sottoposte al giudizio del pubblico, ovvero il gradimento dello spettacolo (9,44 per i triestini, 9,41 per i veneziani) e l’allestimento scene-costumi col Premio intitolato alla memoria di Edmondo Trivellone, scenografo del Piccolo Teatro (9,27 contro 9,34), per un risultato che spartisce equamente la vittoria, facendo quindi guadagnare ad entrambe le Compagnie una nuova scrittura tra gli ospiti della prossima Stagione 2016/17. Anche il resto degli spettacoli ha mostrato dei buoni risultati nel gradimento degli spettatori, con una media voti da 8,13 per “Sfrattati” del Teatro Impiria di Verona a 9,13 per l’allestimento della celebre pièce “A piedi nudi nel parco” del Teatro Fuori Rotta di Padova, passando per la comicità brillante del Tarvisium Teatro (8,54 per il loro “Teatro… che pazzia!”) e la “Napoli Milionaria” di Eduardo (8,70). Ottimo successo anche per le presenze in sala, con un sostanziale assestamento degli abbonati intorno a 150 (la metà della capienza del Teatro Ruffo) e una media spettatori altrettanto lusinghiera, con circa 270 poltrone occupate per serata.
Altri titoli e nuove produzioni, scelte come sempre tra il meglio del teatro amatoriale del Nordest, attendono ora il pubblico di “Scenario d’Estate” dal 16 giugno al 7 luglio, con due appuntamenti d’autore nell’incantevole cornice agreste delle tenute fondiarie di Vistorta e due serate in borgo San Gregorio, tra gli echi veneziani del centro storico di Sacile, all’interno della programmazione estiva del Comune.

© 2017 Piccolo Teatro Città di Sacile