SCENARIO MOVIE: dal 4 marzo il teatro è... sul grande schermo

grandi film tratti dal repertorio napoletano tutti i giovedì di marzo presso la sede Ute di Palazzo Ettoreo

Scenario movie 2010
Dopo il successo degli spettacoli proposti al teatro Ruffo, alla conclusione della lunga Stagione proposta a Sacile dal Piccolo Teatro manca ancora un ultimo segmento, che sarà dedicato, durante il mese di marzo, alle iniziative collaterali di formazione e approfondimento, realizzate già da qualche anno in sinergia con l'Università della Terza Età e degli AdultiTutti i giovedì di marzo gli iscritti ai Corsi dell'Ute potranno seguire nel pomeriggio le lezioni di Storia del Teatro tenute dalla presidente del Piccolo Teatro Chiara Mutton presso la sede di Palazzo Ettoreo a Sacile sul tema del teatro napoletano, con argomenti e brani video da opere di Scarpetta, dei fratelli De Filippo, ma anche di autori contemporanei, come Vincenzo Salemme. In serata, alle 20.30, la stessa sala dell'Ute ospiterà il ciclo di proiezioni di “Scenario Movie”, con una selezione di divertenti pellicole tratte da famose commedie del repertorio partenopeo, proposte ad ingresso libero.
Si comincia giovedì 4 marzo con “MISERIA E NOBILTÀ”, celebre film girato nel 1954 da Mario Mattoli, dall'altrettanto nota commedia di Eduardo Scarpetta. Sophia Loren, Franca Faldini, Carlo Croccolo e Valeria Moriconi sono tra gli acclamati interpreti della pellicola, nella quale il ruolo assoluto di mattatore è affidato a Totò, perfetto nei panni di Felice Sciosciammocca, che Scarpetta inventò come sorta di “maschera” moderna intorno alla quale costruire gli esilaranti intrecci delle sue farse dialettali.
A seguire il programma dedicherà due appuntamenti al teatro di Eduardo e dei fratelli De Filippo, a cominciare giovedì 11 marzo con il film “NON MI MUOVO”, interpretato nel 1943 da Titina, Peppino e dallo stesso Eduardo, che ne curò anche la sceneggiatura da una commedia di Diego Petriccione; si prosegue quindi giovedì 18 con “MATRIMONIO ALL'ITALIANA”, pellicola del 1964 firmato da Vittorio De Sica, con la grande coppia Loren-Mastroinanni nei panni di Filumena Marturano e Domenico Soriano, protagonisti del capolavoro che Eduardo scrisse circa vent'anni prima per la sorella Titina De Filippo. Ultimo appuntamento giovedì 25 marzo con uno degli autori più seguiti del teatro napoletano contemporaneo: Vincenzo Salemme è infatti autore, regista ed interprete della spassosa commedia “L'AMICO DEL CUORE”, film che nel 1998 portò al cinema l'omonima pièce interpretata dal gruppo di suoi fedelissimi compagni di palcoscenico, ovvero Carlo Buccirosso, Maurizio Casagrande e Nando Paone, affiancati per l'occasione dalla conturbante bellezza di Eva Herzigova.
Info:
 segreteria Ute Sacile, tel. 0434 72226 oppure clicca qui
© 2018 Piccolo Teatro Città di Sacile