“SCENARIO” HA I SUOI VINCITORI: IL PUBBLICO DELLA STAGIONE INCORONA L’ATELIER FRU FRU DEI TRIESTINI EX-ALLIEVI DEL TOTI

la Compagnia si aggiudica entrambi i riconoscimenti offerti dal Piccolo Teatro di Sacile: gradimento del pubblico e Premio Trivellone per allestimento e costumi, voti molto alti e lusinghieri commenti dal pubblico per tutti gli spettacoli in Stagione


644_ex-allievi-toti

Come ogni anno, tradizionalmente nell’abito dell’Assemblea dei soci, che il Piccolo Teatro Città di Sacile ha celebrato la scorsa settimana, sono stati resi noti i risultati della Stagione “Scenario” rispetto ai due Premi messi in palio per le Compagnie partecipanti, su voto del pubblico in platea. Per il secondo anno consecutivo, una sola commedia ha riportato la vittoria in entrambe le categorie, ovvero quella per lo spettacolo maggiormente gradito dal pubblico e lo speciale riconoscimento “Premio Trivellone” per il miglior allestimento di scene e costumi, intitolato allo scomparso scenografo e vicepresidente dell’Associazione Edmondo Trivellone. I vincitori sono gli Ex-Allievi del Toti di Trieste, che con la loro speciale versione di “Ora no, tesoro!” di Ray Cooney, ambientata nello spassoso “Atelier Fru Fru”, hanno convinto il pubblico con una recitazione briosa e brillante e con un allestimento impeccabile, elegante e curato, perfettamente calato nell’atmosfera della Trieste Anni Venti.
Continua a leggere...
© 2018 Piccolo Teatro Città di Sacile