LA NUOVA STAGIONE DEL PICCOLO TEATRO PARTE DALLE PROPOSTE “JUNIOR”

dicembre a teatro con gli spettacoli per ragazzi, anche il giorno di San Nicolò




Dicembre a teatro a Sacile per i piccoli spettatori della rassegna “SCENARIO JUNIOR”, sezione dedicata ai ragazzi della stagione promossa al Teatro Ruffo dal Piccolo Teatro Città di Sacile, che quest’anno anticipa il cartellone proprio durante il periodo natalizio. Occasione propizia per le feste in famiglia e per riproporre, in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune e la Biblioteca Civica “Romano Della Valentina”, la mattinata di festa di San Nicolò, con la Messa in duomo dedicata ai bambini e quindi il festoso appuntamento a teatro, da seguire in compagniaContinua a leggere...

DI SERA IN CASTELLO

LE DIMORE STORICHE DEL FRIULI VENEZIA GIULIA PROTAGONISTE DI UNA NUOVA RASSEGNA TRA ARTE, MUSICA E CULTURA

in scena anche gli attori del Piccolo Teatro


Di sera in castello

Anche il Piccolo Teatro Città di Sacile è tra i protagonisti del nuovo progetto culturale che aprirà dal 20 ottobre alcune tra le più belle dimore storiche private del Friuli Venezia Giulia, per una rassegna creata attorno ad esclusivi momenti di ospitalità raccolti attorno a ricercate proposte di arte, musica, letture e performance teatrali. “Di sera in Castello” è l’affascinante titolo dato dall’A.Gi.Mus. Associazione Giovanile Italiana di Udine a questo originale percorso, studiato dal presidente e direttore artistico Maurizio D’Arcano Grattoni come una riscoperta delle antiche abitudini di ospitalità all’interno di queste splendide sale dai molti echi storici, per ricreare insieme ai proprietari, e a lume di candela, la magia della “ricreazione colta”, nella quale gli edifici e il pubblico ritrovino il piacere di un dialogo intimo con l’arte e la culturaContinua a leggere...

RINVIATA A DOMENICA 29 LUGLIO “L'EREDITA' DELLA CONTESSA” SUL PALCO DI BUDOIA

il Piccolo Teatro di Sacile chiude la rassegna “Scenario d'Estate”


L'ereditÓ della Contessa

Rinviato a causa del meteo, lo spettacolo “L'EREDITA' DELLA CONTESSA” sarà messo in scena dal Piccolo Teatro Città di Sacile domenica 29 luglio alle 21.15 nell'area festeggiamenti di Budoia, in collaborazione con l'Amministrazione Comunale e ad ingresso libero. L'ultima serata della fortunata rassegna “Scenario d'Estate” vedrà infine protagonista questa godibile commedia, che mescola lingua e dialetto in una trama rubata all'estro di Eduardo Scarpetta e adattata ad una nuova ambientazione di sapore decisamente veneto.
Nel ritmo indiavolato del vaudeville, dove equivoci e scambi di persona creano sempre nuove esilaranti situazioni, la Contessa Matilde Morosini tenterà di affidare la propria eredità al nipote Felice, cresciuto lontano e sconosciuto, in mezzo ai maneggi di cuore e denari della sorella di lui, Silvia, giovane fanciulla fuggita dal collegio per fidanzarsi di nascosto dalla zia. Inutile dire che tutti sono pronti all'intrigo e, se occorre, al travestimento, pur di introdursi in Villa e piegare la situazione a proprio vantaggio, in un serratissimo andirivieni di personaggi che ad ogni comparsa contribuiscono ad ingarbugliare la trama moltiplicandone l'effetto di genuina comicità popolare. Info ai recapiti del Piccolo Teatro: tel. segreteria 366 3214668.

CHI E' DI SCENA? L'ESTATE IN PALCOSCENICO DEL PICCOLO TEATRO

Oltre agli spettacoli ospiti della rassegna "Scenario d'Estate", il mese di luglio attende in palcoscenico anche la Compagnia del Piccolo Teatro, protagonista di alcune serate tra Veneto e Friuli. Si comincia venerdì 13 luglio a Duna Verde di Caorle con il classico goldoniano de "Le baruffe chiozzotte", per proseguire poi con due repliche della commedia "L'eredità della Contessa", divertente pièce a metà tra lingua e dialetto che sarà di scena a Corte Parona di Verona venerdì 20 luglio e domenica 22 a Budoia (pn), come ultimo appuntamento del cartellone estivo di "Scenario". Informazioni dettagliate su luoghi e orari nella pagina dedicata



Approfondimenti e presentazione delle serate di luglio di "Scenario d'Estate" anche on-line grazie alle interviste rilasciate alla web-tv: http://www.eventi24.net

SCENARIO D’ESTATE RIPARTE DA TRE

Brugnera, Sacile e Budoia per la rassegna del Piccolo Teatro, al via il 1° giugno


Scenario d'Estate 2012

Si allarga quest’anno fino alla Pedemontana la rassegna estiva organizzata dal Piccolo Teatro Città di Sacile, che dal 1° giugno è pronta a riaprire il sipario per una nuova stagione di spettacoli “en-plein-air”. Brugnera, Sacile e Budoia sono infatti le location scelte per il cartellone di “SCENARIO D’ESTATE”, organizzato in collaborazione con le Amministrazioni comunali delle città ospiti e il sostegno della Regione Friuli Venezia Giulia e di Banca di Cividale, per un’estate dedicata come sempre al teatro brillante, scelto tra le migliori novità proposte dalle Compagnie del Triveneto. Otto in totale gli appuntamenti del palcoscenico estivo promosso dall’Associazione sacilese, che chiuderà il cartellone domenica 22 luglio nell’ultima data di Budoia, località dove il Piccolo Teatro mancava da qualche tempo e per questo scelta come luogo per una speciale serata di festa, che accoglierà il pubblico della Pedemontana con la commedia “L’EREDITÀ DELLA CONTESSA”, scoppiettante vaudeville dialettale offerto ad ingresso libero e gratuito
Continua a leggere...

IL PICCOLO TEATRO INCONTRA L'ARTE E LA POESIA

Speciale appuntamento con l'arte e la poesia venerdì 20 aprile a Sacile, nell'ambito della Settimana della Cultura.


Segni Particolari
Nel salone delle feste di Palazzo Ragazzoni alle ore 18 sarà presentato il libro di Antonio Di Foggia "Segni particolari" (di una poesia in ascolto), presentato da Enzo Santese insieme a Giovanna Calvo Di Ronco, con la partecipazione del musicista Remo Anzonvino e la voce recitante di Patrizia Modolo.
La serata, rinviata dallo scorso febbraio causa un'imprevista indisponibilità dell'autore, è organizzata grazie alla disponibilità dell'Assessorato alla Cultura del Comune e della Biblioteca Civica, in sinergia con l'Ute di Sacile e AltoLivenza, che condivide con il Piccolo Teatro la promozione dell'evento.

In concomitanza con l'incontro letterario, sarà possibile anche visitare la mostra del pittore Leo Taffarelli, le cui opere resteranno esposte nella stessa sede fino al 4 maggio. Alcune delle sue creazioni sono state infatti inserite nel volume del prof. Di Foggia, come ideale commento artistico alle sue pagine poetiche.
La partecipazione è ad ingresso libero. Info anche nello spazio web del Comune di Sacile: http://www.comune.sacile.pn.it/

APERTE LE ISCRIZIONI ALLA VISITA DELL’ARCHIVIO VENEZIANO DI ELEONORA DUSE

sabato 14 aprile l’uscita in gruppo alla Fondazione Cini, organizzata in sinergia con l’Ute di Sacile e AltoLivenza


Eleonora Duse
In conclusione del programma di eventi legato alla rassegna teatrale "Scenario", è finalmente disponibile l'atteso programma della visita guidata alla Fondazione Cini di Venezia, dove da qualche mese è stato aperto al pubblico un ambiente dedicato all'archivio di Eleonora Duse. L'uscita in laguna, programmata per sabato 14 aprile, è promossa dal Piccolo Teatro Città di Sacile insieme all'Ute di Sacile e AltoLivenza, come ideale conclusione del percorso di formazione e cultura teatrale in corso presso la sede Ute con le lezioni tenute dalla Presidente del Piccolo Teatro, Chiara Mutton, sul tema del teatro in musica, attraverso una cavalcata tra testi ed autori proposti nelle loro fortunate riletture in forma di prosa, lirica, danza, musica.
La visita alla Fondazione Cini prende dunque spunto dall'allestimento di un nuovo spazio, promosso dal Centro studi per la ricerca documentale sul teatro e il melodramma europeo, che garantisce la possibilità di esporre una parte dei documenti conservati nel ricco Archivio dedicato alla "Divina", quali autografi, lettere, copioni, documenti di compagnia, oltre a fotografie originali, oggetti personali, abiti e una parte del mobilio che arredava il suo "rifugio" veneziano presso Palazzo Barbaro Wolkoff sul Canal Grande.

Oltre al fondo di Eleonora Duse, aperto in quella giornata in esclusiva per il gruppo sacilese, la visita comprenderà l'itinerario guidato all'interno della Fondazione, alla scoperta dei suoi importanti tesori d'arte e storia: dai mirabili chiostri del Cinquecento allo scalone e biblioteca del Longhena, passando per il favoloso cenacolo Palladiano, che riaprirà proprio ad aprile dopo un anno di restauri, per finire nell'immaginifico giardino-labirinto dedicato allo scrittore Jorge Luis Borges.

Informazioni ed iscrizioni - entro martedì 10 aprile - presso i recapiti Ute: tel. 0434 72226, mail: utesacile@uniterzaeta.191.it

Scarica il progamma

Per approfondimenti sulla Fondazione Cini e l'Archivio Duse: 
http://www.cini.it/it/visite/show/id/122
http://www.cini.it/it/event/detail/6/623

RONCADE TEATRO DIVERTE E VINCE IL PREMIO DI “SCENARIO” 2012

la rilettura veneta di Aldo De Benedetti conquista il pubblico sacilese

no te conosso pi¨ - Teatro Roncade

rinviata la presentazione letteraria di venerdì 24 febbraio

L’ultima commedia in gara, presentata venerdì scorso al Teatro Ruffo di Sacile dal gruppo Teatro Roncade, sbaraglia la concorrenza e vince il premio del pubblico della stagione “Scenario 2012”, cartellone invernale del Piccolo Teatro Città di Sacile. “No te conosso più”, divertente rilettura in salsa veneta della famosa pièce di Aldo De Benedetti, ha totalizzato infatti il punteggio di 9,10 balzando quindi in testa alla classifica di una rassegna che ha decretato comunque un alto gradimento per tutti gli spettacoli in cartellone, dai testi dialettali a quelli in lingua, dal repertorio napoletano di Eduardo De Filippo alla graffiante ironia “very british” di Clive Exton.Continua a leggere...
© 2017 Piccolo Teatro Città di Sacile