APPLAUSI IN FRANCIA PER LA SERATA GOLDONIANA DEL PICCOLO TEATRO CON I CORAGI

pieno successo a La Réole per i due gruppi teatrali, che hanno rinnovato il loro gemellaggio sul palco

630_150905_PT_goldoni_lareole_IMG_4063

Pubblico attento ed entusiasta sabato 5 settembre a La Réole per la serata “A Tavola con Goldoni”, che ha visto protagonisti i due gruppi del Piccolo Teatro Città di Sacile e de I Coragi per una nuova produzione legata alla vita e all’opera del grande commediografo veneziano, che trascorse in Francia gli ultimi trent’anni della sua vita, passando dai fasti della reggia di Versailles e della Comédie Italienne ai venti dell’Illuminismo e della Rivoluzione, per spegnersi quindi a Parigi nel 1793.
Accoglienza festosa da parte de I Coragi con la presidente Bernadette Cousin per la dozzina di attori della Compagnia sacilese, guidati dalla Presidente Chiara Mutton e dal regista Filippo Facca, che mancavano da qualche anno dalla scena reolese, dopo aver portato insieme i loro spettacoli in giro per l’Europa. Ad attenderli ed applaudirli un numeroso pubblico, tra il quale molti membri di diversi Comitati per i gemellaggi dell’area girondina legati all’Italia, nonché discendenti di famiglie venete e friulane, particolarmente numerose in quella zona dell’Aquitania, oltre che francesi “doc” appassionati della lingua e della cultura italiane. Per tutti, grande sorpresa ed emozione per uno spettacolo elegante e coinvolgente, che ha coniugato storia, teatro e maschere della commedia dell’arte, insieme alle suggestive immagini del film di Alessandro Bettero “Carlo Goldoni – Venezia Gran Teatro del Mondo”, specialmente concesse per questo particolare evento culturale internazionale, realizzato grazie al sostegno della Regione Friuli Venezia Giulia e della Fondazione CRUP. Importante anche la sinergia con l’Amministrazione locale di La Réole, presente con il Sindaco Bruno Marty, che ha ospitato la serata negli spazi dell’Abbazia dei Benedettini, sede del Municipio oltre che prestigioso patrimonio artistico del Comune, che ha ottenuto proprio lo scorso anno il riconoscimento nazionale di “Città d’Arte e di Storia” dal Ministero della Cultura francese.
© 2017 Piccolo Teatro Città di Sacile