"FUMETTI DI GUERRA" IN PRODUZIONE ESCLUSIVA TRA PICCOLO TEATRO, UTE SACILE E LE VIGNETTE DEL "CORRIERE DEI PICCOLI"

domenica 22 marzo a Sacile speciale reading sul tema della propaganda nella Grande Guerra, a confronto con testimonianze e testi inediti

Info alla pagina dedicata.

630_creditoGuerra1

Evento speciale domenica 22 marzo a Sacile, nell’ambito degli appuntamenti legati al Centenario della Grande Guerra, che il Piccolo Teatro Città di Sacile ha ideato per la Stagione “Scenario”, con il contributo e patrocinio di Regione Friuli Venezia Giulia, Comune di Sacile e Banca di Cividale.
Nelle sale di Palazzo Ragazzoni, che per due settimane sarà animato da iniziative per grandi e piccoli all’insegna de “il Palazzo delle Storie”, sarà presentato in esclusiva regionale un incontro di approfondimento storico con reading di fonti, testimonianze e testi originali dal titolo “FUMETTI DI GUERRA” – immagini e parole sulla Prima Guerra Mondiale, creato dal Piccolo Teatro con il Laboratorio di scrittura creativa dell’Ute di Sacile e Altolivenza, sulla base delle ricerche condotte dall’Associazione Sintesi&Cultura di Vittorio Veneto, ideatrice e promotrice della mostra storico-illustrativa “IL CORRIERE DEI PICCOLI RACCONTA LA GRANDE GUERRA”, in esposizione nello stesso Palazzo dal 21 al 29 marzo.
L’incontro si concentra sul tema del primo conflitto mondiale letto attraverso i fumetti del “Corriere dei Piccoli”, tra innovazione artistica ed educazione alla guerra, tra invenzioni ingegnose ed adeguamento ai meccanismi di fabbricazione del consenso. Una strategia comunicativa assolutamente selettiva che poggia sull'esaltazione del sacrificio, della sofferenza, degli eroismi e nasconde la dura realtà bellica alla quale riporteranno invece le voci dei testimoni. Scritti e riflessioni a cura dell’Ute di Sacile e Altolivenza, attraverso gli inediti creati appositamente dagli autori del Laboratorio diretto da Marta Roghi, si mescoleranno dunque ad altre pagine di vita vissuta per dire ciò che la propaganda nasconde, grazie alla voce degli attori del Piccolo Teatro.
Sul leggio, oltre a brani tratti da diari dell’epoca e celebri passi letterari selezionati dalle curatrici della mostra Camilla Peruch e Sonia Santin, i testi di Lucia Accerboni, Paolo Bravin, Titti Burigana, Vittorio Coluccia, Elide Da Ros, Valeria Pederiva, Alberto Quintavalle, Adriano Toffolon, interpretati da Chiara Mutton, Stefano Indrigo, Daniele Poletto e Paola Tomasella, per la regia di Filippo Facca.
L’orario d’inizio dell’evento è fissato alle 18, con ingresso libero.
La mostra sul Corriere dei Piccoli sarà aperta dal 21 al 29 maggio con il seguente orario: sabato e domenica pomeriggio dalle 15 alle 19.30, con possibilità di visite guidate dalle ore 16, sempre ad ingresso libero.
© 2018 Piccolo Teatro Città di Sacile