SCENARIO CON… “SORPRESE”!

Sacile (pn) – cortile Biblioteca Civica
Giovedì 2 luglio 2009 – ore 21.15
PICCOLO TEATRO CITTA’ DI SACILE
“LE SORPRESE DEL DIVORZIO”

dal vaudeville di A. Bisson e A. Mars - regia di Flavio Rover

attenzione: spettacolo in sostituzione per improvvisa indisponibilità della Compagnia originariamente in programma

Le sorprese del divorzio

Si apre questa settimana a Sacile il cartellone “in Città” di “Scenario d’Estate”, ambientato nel centro della cittadina sul Livenza presso il cortile della Biblioteca Civica. Anche questo secondo segmento della programmazione estiva del Piccolo Teatro Città di Sacile è realizzato in collaborazione con l’Amministrazione comunale e propone, come ormai tradizione, due appuntamenti sotto le stelle. Il primo, giovedì 2 luglio, avrebbe dovuto portare sul palcoscenico la Compagnia di Favaro Veneto con lo spettacolo “1-X-2 di Oscar Wulten, testo che lo stesso sodalizio sacilese aveva realizzato, durante la sua quarantennale carriera sulle scene, nel lontano 1973. Tuttavia, un’improvvisa indisponibilità della Compagnia ha costretto a rivedere questo programma, pur non volendo rinunciare ad una serata “dedicata” al repertorio del sodalizio sacilese. La scelta è quindi caduta sull’allestimento di uno spettacolo realizzato proprio dal Piccolo Teatro Città di Sacile, ma che mancava da qualche anno dal palcoscenico di casa: “LE SORPRESE DEL DIVORZIO”, parziale ed originale adattamento in veneziano del famoso vaudeville di Alexandre Bisson e Antony Mars, per la regia di Flavio Rover.
Scoppiettante ed esilarante la vicenda che coinvolge l’ “aspirante poeta” Enrico Duval, le sue due mogli e la terribile suocera Bonivard, che troverà il modo di perseguitarlo dalla rive della Senna fino a Venezia, mentre il pacifico suocero Alvise Dolfin si ritrova sposo novello e si attende con impazienza il ritorno dell’amico Champeaux, partito per amore e forse ora l’unico in grado di districare l’ingarbugliata vicenda.
Il cartellone di “Scenario in Città” si concluderà quindi giovedì 9 luglio con un’altra commedia di gran divertimento: “QUEL FIOL D’UN CAN D’UN GATO”, nell’interpretazione del gruppo La Caneva di Lorenzaga (Motta di Livenza).

Gli spettacoli avranno inizio alle ore 21.15.
In caso di maltempo, ci si sposterà presso il locale Teatro Ruffo (via della Pietà).

Per informazioni: Piccolo Teatro Città di Sacile, tel. tel. 366 3214668 – 347 0609657
© 2018 Piccolo Teatro Città di Sacile